girandoMI

browse our favorite spots

La Chiusa di Leonardo


Piccolo preambolo: sono arrivata qui grazie ad un'amica, se non fosse stato per lei avrei continuato serenamente a passarci di fianco senza mai accorgermene. La 'Conca dell'Incoronata' o 'Conca delle Gabelle' è nascosta sotto al nostro naso, e trovarla (tutte le volte) è emozionante come un regalo inaspettato. Siamo alla fine del '400 e si presenta la necessità di collegare il Naviglio Martesana con la Cerchia dei Navigli, quella che adesso viene chiamata 'circonvallazione interna', ma c'è il problema tecnico del dislivello tra i due corsi d'acqua. E' a questo punto che entra in gioco Leonardo, che già da anni aveva progettato, come testimonia il Codice Atlantico, il sistema delle chiuse. Sotto la sua supervisione è stata creata la 'Conca dell'Incoronata', l'unica testimonianza superstite del Naviglio Martesana e della messa in pratica del progetto vinciano. Ciò che ne resta sono pochi metri di Naviglio vuoto (purtroppo) e la 'garitta' dove si pagava la 'gabella', una tassa per entrare in città. Le porte originali della chiusa, da poco, sono state rimosse per restauro e verranno riposizionate per l'Expo 2015. Una piccola perla e in pochi a conoscerla, cosa state aspettando?

DETAILS

#naviglimilano, #navigliomartesana, #concadellincoronata, #concadellegabelle, #leonardodavinci, #codiceatlantico, #brera, #milano, #girandomi



MORE INFO



SHARE THIS PAGE WITH YOUR FRIENDS